Translate

Lettori fissi

Powered by Blogger.

Cerca nel blog

Follow by Email

martedì 13 novembre 2012

Torta ai Frutti di Bosco


Torta ai Frutti di Bosco


Su richiesta di Rossana ecco la ricetta completa .Aspetto la foto con la tua realizzazione :) 




La torta è composta da un  pan di spagna e da crema diplomatica ai frutti di bosco. Nel nostro caso prepareremo una torta di 24cm di diametro.

LISTA DELLA SPESA
Ingredienti per il Pan di Spagna  :  
  • 5 uova medie 
  • 150gr. zucchero
  • 150gr. farina
  • 1 vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone grattuggiato

bagna

  • 250gr. acqua
  • 100gr. zucchero
  • la buccia di un limone 
  • 1 bicchierino di limoncello
Ingredienti per la crema diplomatica (crema gialla + chantilly):  

  • 4 tuorli
  • 100gr. zucchero
  • 50gr. farina
  • 1/2 l di latte
  • 1 vanillina
  • la buccia di un limone 
  • 250gr. di panna da montare 
  • 50gr. di zucchero a velo 
  • 1 vanillina


Ingredienti per guarnire :  
  • biscotti  "lingue di gatto" o pavesini 
  • frutti di bosco 
  • 125gr. panna montata
... e , se non li avete 
  • una tortiera 24 cm di diametro 
  • un piatto bianco rotondo per torte 
  • un porta torte in cartone se la dovete trasportare 
  • un pò di burro per ungere la tortiera 





PROCEDIMENTO

In genere io  preparo le basi sempre un giorno prima, sia la crema  che il pan di spagna in modo che la crema si possa raffreddare bene e che il pan di spagna si possa asciugare dall'umidità. 

la crema  -  In genere per la crema gialla io uso il Bimby, ma dovendola fare "a mano" procedo così :

Dividere gli albumi dai tuorli e mettere quest'ultimi in una ciotola con lo zucchero. Lavorarli con una frusta a mano o con un mixer a media velocità fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere la farina setacciata e continuare a mescolare fino a che non sarà tutta incorporata.
Aggiungere il latte "a filo" facendo attenzione a non far formare grumi. 
Passare il composto in un tegame, aggiungere la buccia grattugiata del limone e cuocere a fuoco lento e girare continuamente fino a quando non diventerà più densa e comincerà a sobollire. Togliere la buccia di limone, mette la crema in una ciotola e lasciarla raffreddare. 
Quando la crema sarà fredda, uniamo i frutti di bosco. Personalmente una parte li frullo ed una parte li lascio interi, se non piacciono i pezzetti si possono frullare tutti. 
Intanto, prepariamo la crema chantilly, montiamo la panna e uniamola allo zucchero a velo e la vanillina facendo molta attenzione. Uniamo la panna alla crema gialla e amalgamiamo delicatamente con una spatola fino ad avere un composto omgeneo. (N.B. l'unione delle due creme io consiglio di  farla dopo aver preparato e fatto raffreddare anche il pan di spagna, cioè nella fase di "montaggio" della torta ).

il pan di spagna  - In genere il pan di spagna perfetto è quello senza lievito, però se non ci si sente sicuri, un pò di lievito si può anche aggiungere. 
Prima di tutto imburrare ed infarinare la tortiera.
Usiamo le uova a temperatura ambiente e non fredde di frigorifero in modo che raggiungono il massimo volume quando si montano. Separare i tuorli dagli albumi, montare a neve gli albumi e lavorare i tuorli con lo zucchero a lungo ( circa 20 minuti) fino ad ottenere una massa gonfia e spumosa, quasi bionda.
Mettere la farina setacciata con il limone grattugiato, la vanillina ed un pizzico di sale (... il lievito) nei tuorli ed aggiungere gli albumi mescolando dal basso verso l'alto con una spatola delicatamente, in modo da non far "smontare" le uova.
Versare il composto nella tortiera e cuocere in forno caldo a 180° per 35-40 minuti. 
Alcuni consigli  
Ricordate che ogni forno è una storia a se! quindi regolate il tempo di cottura e la temperatura al vostro forno.
Non aprite mai il forno prima dei 20 minuti di cottura.
Per verificare la cottura potete usare uno stuzzicadenti lungo e vedere se è bagnato, ricordate che il pan di spagna cuoce prima ai bordi e poi al centro, quindi se il vostro forno è molto "focoso" abbassate un pò la temperatura così non brucerà i bordi. 

la bagna - La bagna si può preparare contemporaneamente al pan di spagna. Mettere sul fuoco un pentolino con l'acqua, lo zucchero e la buccia di limone. Portare ad ebollizione e contare 15 minuti. Rimuovere la buccia di limone e far raffreddare. Quando sarà fredda si potrà aggiungere un bicchierino di liquore, io preferisco il limoncello. 

il montaggio - Quando tutti gli elementi saranno freddi procediamo all'assemblaggio. 
Prima di tutto la crema.
Montiamo la panna e, facendo molta attenzione, uniamo lo zucchero a velo e la vanillina per ottenere la crema chantilly. Uniamo la panna alla crema gialla e amalgamiamo delicatamente con una spatola fino ad avere un composto omogeneo. 
Montiamo anche la panna che ci serve per guarnire.
Tagliamo il pan di spagna in due o tre dischi come preferiamo e disponiamo il primo disco sul vassoio bianco per dolci. Bagniamo con la bagna che abbiamo preparato e poi ricopriamo con uno strato di crema. Mettiamo qualche frutto di bosco intero se ci piace e ricopriamo con un altro disco. Ripetiamo il procedimento (bagna, farcitura e frutti di bosco) fino ad arrivare alla superficie finale che ricopriremo con uno strato sottile di crema sia in superficie che il bordo senza mettere i pezzetti di frutta. 
Con la panna montata facciamo uno strato tutto intorno l'alzata del pan di spagna e adagiamoci i biscotti (lingue di gatto o pavesini) e poi decoriamo la superficie come meglio crediamo. Nel caso della foto sono stati fatti dei cerchi concentrici alternando panna e frutta. 




7 commenti:

  1. la vorrei preparare x sabato...spero di essere all'altezza!
    Grazie x la descrizione minuziosa...seguirò i tuoi consigli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti preoccupare, sembra complicata perchè un pò lunga la preparazione, ma ti riuscirà sicuramente... mi raccomando la foto ;)

      Elimina
  2. sembra proprio sfiziosa! Col pan di spagna ho sempre un pò di difficoltà,ma il tuo passo passo è bello dettagliato:-)Vedremo che ne verrà fuori..:-)Benvenuta tra i blogger!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele :) sono un pò impacciata in questo mondo di blogger anche perchè sono più abituata a parlare che a scrivere e , a volte, il pensiero è più veloce delle mani sulla tastiera ed è un casino ahahahah ...cmq spero che la spiegazione del mio procedimento ti sia utile e se non vuoi farla con i frutti di bosco, che magari non sono proprio di questo periodo, puoi sostituirli con qualcos'altro. se hai bisogno di qualcosa non esitare a chiedere .... e, se non ti dispiace, girami una foto della tua torta :)))

      Elimina
  3. Un suggerimento piccolo piccolo: vai sulle impostazioni e elimina il controllo con il codice capcha,in genere allontana i commentatori:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie del suggerimento ...non ne sapevo nemmeno dell'esistenza ;P

      Elimina
  4. Cara Mariangela, io la torta l'ho fatta però con una modifica...perchè non ho trovato i frutti di bosco, ma l.ho ricoperta di gocce di cioccolata!! ora vedo se riesco a postarti un paio di foto :-))

    RispondiElimina